Facebook senza dubbio è la piattaforma Internet più famosa di tutti i tempi, chiaramente ha infinite opzioni che consentono agli utenti di godere di tutti i tipi di azioni l'uno con l'altro. Tra questi, oggi verranno evidenziati i famosi "follower", opzione che qualsiasi utente comune può scegliere, senza avere una pagina.

Per questo, il processo da seguire non è affatto complicato, perché in sostanza quello che devi fare è individuare le impostazioni, modificarle e attivare l'opzione. Lo stesso che verrà spiegato in dettaglio nella prossima sezione.

Attivare la funzione follower su Facebook Come si fa?

Prima di tutto, è necessario sottolineare che l'importanza di questa funzione sta nel fatto che serve, in modo che le persone che amano il contenuto che un altro condivide, possano tenersi al passo con i nuovi aggiornamenti del profilo. Questo senza bisogno di essere amici. Ma affinché il contenuto possa essere visto da persone esterne che non vengono aggiunte al profilo, le impostazioni sulla privacy devono essere modificate.

In ogni caso, in ogni caso Per attivare la funzione follower di Facebook è il seguente:

  1. Dovrebbe accedi all'account Facebook come normalmente accessibile.
  2. La persona deve andare alla barra dei menu, dove deve trovarsi "Configurazione e privacy".
  3. Quando si apre, dovrai cercare specificamente la sezione "configurazione" e poi l'opzione "pubblicazioni pubbliche".
  4. Lì avrai una visualizzazione delle opzioni, tra le quali dovrai premere quella visualizzata come "chi può seguirmi".
  5. Affinché il contenuto possa essere visualizzato, condiviso e reagito da persone diverse, deve essere fornito nel file opzione "pubblico".

Dall'app mobile di Facebook

La procedura è sostanzialmente la stessa di quando si fa sul web, quello che bisogna considerare è quale delle applicazioni di Facebook è quella installata sul dispositivo. Bene, sia nella versione Lite che nell'app Facebook, il menu è identificato dall'icona delle tre linee orizzontali.

In ogni caso attivare questa opzione non è affatto difficile e come detto la procedura è davvero simile, quello che va considerato è sapere come identificare quali pubblicazioni vuoi che siano adatte a chiunque e quali saranno solo per amici e conoscenti aggiunti. Per questo, la privacy di dette pubblicazioni deve essere costantemente modificata quando vogliono postare e basta.

Considerazioni

È necessario tieni a mente alcune cose nel caso le persone non siano d'accordo. Come possono essere alcuni utenti che possono infastidire o non aggiungere nulla di valore tra i follower. Per questo, Facebook ha anche un piano di emergenza.

Nel caso in cui un determinato utente non piaccia e diventi fastidioso, puoi sempre bloccare per evitare di dover incontrare commenti negativi e noiosi. Per fare ciò, devi solo individuare il profilo di questa persona e premere i tre puntini di sospensione del suo profilo, dove tra le altre opzioni devi premere l'opzione "blocca", e voilà questo non sarà più un problema.